"Al Centro... si può dire!" Gruppo di Parola per i figli di genitori separati - Unione Pedemontana Parmense

archivio notizie - Unione Pedemontana Parmense

"Al Centro... si può dire!" Gruppo di Parola per i figli di genitori separati

Un luogo protetto dove i figli di genitori separati possono parlare liberamenteconfrontarsi e sostenersi sotto la guida di un professionista esperto, per arrivare a “stare meglio”, superando le tensioni e i conflitti che si generano quando mamma e papà decidono di mettere la parola “fine” alla loro relazione.


Questo è “Al Centro... si può dire”, il nuovo servizio gratuito del Centro per le Famiglie del Distretto Sud Est di Sala Baganza, gestito da Azienda Pedemontana Sociale, che per il mese di aprile 2021 prevede quattro incontri destinati ai ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 15 anni, di cui l’ultimo aperto anche ai genitori. Incontri che si svolgeranno in presenza nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza.


Ad accogliere e prendere per mano i ragazzi, ci sarà la pedagogista, mediatrice familiare e counsellor Giovanna Albertelli, che li accompagnerà nel percorso per ritrovare un equilibrio nelle relazioni familiari, fornendo loro gli strumenti necessari per “stare meglio”. Percorso che allo stesso tempo potrà agevolare i genitori nel “spiegare la separazione” ai propri figli adolescenti, con i quali, spesso anche in considerazione della loro età è più difficile trovare le parole giuste per farlo.


Per richiedere informazioni e prenotare il servizio, i genitori dovranno telefonare al Centro per le Famiglie Distrettuale di Sala Baganza (Via Vittorio Emanuele II, 36 - Sala Baganza) che risponde al numero 0521 331395 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 13 e il giovedì dalle 15 alle 17, o inviare una mail all’indirizzo famiglie@pedemontanasociale.pr.it.


Pubblicato il 
Aggiornato il