Accesso agli atti e ai documenti amministrativi - Unione Pedemontana Parmense

guida ai servizi - Unione Pedemontana Parmense

Accesso agli atti e ai documenti amministrativi

Accesso agli atti e ai documenti amministrativi

Responsabile del procedimento: Il Responsabile dell'ufficio che detiene i dati o i documenti
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Dott. Adolfo Giuseppe Dino
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Servizi di Segreteria Generale

  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Adolfo Dino
  • Telefono: 0521 301124
  • Email: a.dino@comune.collecchio.pr.it
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Servizi di Segreteria Generale

  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Adolfo Dino
  • Telefono: 0521 301124
  • Email: a.dino@comune.collecchio.pr.it
Cos'è: È possibile prendere visione ed eventualmente copia di tutti gli atti o documenti amministrativi comunali (ad eccezione delle ipotesi di segreto o tutela dei dati personali previste da legislazioni nazionali o locali).
Chi può richiederlo: Il richiedente deve essere titolare di un interesse diretto, concreto e attuale per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti.
A chi è destinato: Ai soggetti interessati titolari di un interesse diretto, concreto e attuale per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti.
Modalità di Attivazione: A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Domanda ufficio di competenza
Come si richiede : Chi desidera prendere visione o estrarre copia di documenti amministrativi in possesso dell'Unione Pedemontana Parmense, deve compilare il modulo di richiesta e indirizzarlo all'ufficio che detiene i dati (indirizzo mail del responsabile ricavabile dalla sezione Amministrazione Trasparente | Articolazione degli uffici);
Una volta redatta, la richiesta può essere presentata in alternativa:
Può essere redatta sul modulo scaricabile nella sezione qui a destra e presentata in alternativa:
- All'ufficio che detiene i dati (indirizzo mail del responsabile ricavabile dalla sezione "Amministrazione Trasparente | Organizzazione | Articolazione degli uffici";
- per posta elettronica alla segreteria dell'Unione Pedemontana Parmense segreteria@unionepedemontana.pr.it;
- Per Posta Certificata (PEC): protocollo@postacert.unionepedemontana.pr.it (allegando copia del documento di identità del sottoscrittore);
- Per posta ordinaria diretta all'Unione Pedemontana Parmense all’indirizzo Viale Libertà 3, 43044 Collecchio (allegando copia del documento di identità del sottoscrittore);
- Direttamente presso l’ufficio protocollo dell'Unione Pedemontana Parmense, primo piano della sede municipale di viale Libertà 3 (allegando copia del documento di identità del sottoscrittore);
In particolare occorre compilare il modulo apposito si trova in 'Moduli Collegati al Procedimento' in fondo alla pagina.
Tempi: 30 gg
Documentazione rilasciata: Copia degli atti richiesti
Validità documentazione rilasciata: Senza scadenza
Spese a carico dell'utente: Il rilascio delle copie è subordinato al solo pagamento dei previsti diritti di copia. L'assolvimento degli obblighi sull'eventuale pagamento dell'imposta di bollo è previsto per alcune categorie di atti, salve le esclusioni di legge.
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti Sistema PagoPA, raggiungibile all'indirizzo https://portale-pedemontana-parmense.entranext.it/Home/Index
Dove rivolgersi: Segreteria Unione Pedemontana Parmense via Libertà 3 430344 Collecchio (PR) Tel. 0521 301123 Fax 0521 301120 segreteria@unionepedementana.pr.it
Come si raggiunge: Comune di Collecchio - Viale Libertà 3 - Segereteria Unione Pedemontana Parmense (Primo Piano)
Documenti da presentare: Documenti da presentare: Modulo di accesso agli atti; documento d'identità del richiedente e dell’eventuale delegato.
Riferimenti legislativi (Normativa): L. 241/1990 "Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi" - D.Lgs 267/2000 “Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali” - Decreto legislativo 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” - D.P.R. 184/2006 “Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi” - Regolamento in materia di responsabile del procedimento e del diritto di accesso ai documenti amministrativi approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 103 del 11 novembre 1997 e successive modificazioni. - Statuto Comunale (art. 42), approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 83 del 19 dicembre 2001
Strumenti di tutela in favore dell'interessato Reclamo da inoltrare al Difensore Civico; - Ricorso al TAR ai sensi dell'art. 29 della L. 104 del 2010, entro 30 giorni dalla data di notifica; - Ricorso al Presidente della Repubblica, in applicazione dell'art. 8, comma 1, del DPR 1199 del 24.11.1971, entro 120 (centoventi) giorni dalla data di notifica
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato Presentazione del ricorso entro i termini di legge.

Moduli Collegati al Procedimento

Pubblicato il 
Aggiornato il