Pagamenti con PagoPA - Unione Pedemontana Parmense

Servizi online | Pagamenti con PagoPA | Pagamenti con PagoPA - Unione Pedemontana Parmense

Pagamenti con PagoPA

 

Cos'è PagoPA                   
 

PagoPA è un sistema  per effettuare pagamenti elettronici, realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.
È un modo diverso, immediato e sicuro per i cittadini di effettuare i versamenti messo a punto dall'Agenzia per l' Italia Digitale (AGID) e adottato da tutte la Pubbliche Amministrazioni italiane.

 

Come pagare con PagoPA                
 

Per pagare è necessario selezionare un prestatore del servizio di pagamento (PSP) e procedere con il versamento, scegliendo uno dei mezzi a disposizione: un conto web, un bancomat, una carta di credito, una carta prepagata o un dispositivo mobile.

Gli avvisi PagoPA possono essere pagati anche in modalità tradizionale in un qualsiasi sportello bancario, negli uffici di Poste Italiane, nelle tabaccherie, nelle ricevitorie o utilizzando gli ATM bancomat e Postamat.

Concluse le operazioni di pagamento, al contribuente verrà inoltre rilasciata una ricevuta che potrà essere utilizzata come attestazione dell'avvenuto versamento.

Per effettuare i pagamenti all’Unione Pedemontana Parmense, il collegamento online al sistema PagoPA avviene attraverso il portale Entranext, al quale, dal 28 febbraio 2021, è possibile accedere soltanto con le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).
Dotarsi dell’Identità digitale è semplice e coloro che ne fossero ancora sprovvisti, possono visitare la pagina web www.spid.gov.it, oppure richiedere informazioni direttamente al proprio Comune di residenza.

 

Cosa posso pagare con PagoPA           
 

I versamenti che possono essere regolati all’Unione Pedemontana Parmense attraverso PagoPA sono:
 

  • Sanzioni al Codice della Strada elevate dal Corpo di Polizia locale dell’Unione Pedemontana Parmense;
  • Imposta di soggiorno da parte dei titolari delle strutture ricettive che si trovano nei territori dei comuni di Collecchio, Felino, Sala Baganza e Traversetolo;
  • I rimborsi forfettari per le pratiche sismiche relative agli immobili ubicati in tutti i comuni dell’Unione (Collecchio, Felino, Montechiarugolo, Sala Baganza e Traversetolo).
     
Come pagare con PagoPA           
 

Pagamento sanzioni per violazioni Codice della Strada

Dal portale PagoPA https://portale-pedemontana-parmense.entranext.it/, autenticarsi con SPID, selezionare PAGAMENTO MULTE nel menu a sinistra, accettare le condizioni ed inserire la data della violazione, il numero di verbale e la targa del veicolo.
Dopo aver effettuato l'inserimento dei dati, il sistema propone i dati di riepilogo della contravvenzione e successivamente è possibile pagare immediatamente attraverso la piattaforma PagoPa. In alternativa è possibile stampare l'avviso di pagamento cartaceo da utilizzare per il pagamento presso tutti i PSP che hanno aderito, ad esempio gli Uffici Postali le Agenzie delle Banche, gli ATM abilitati, i punti vendita di SISAL, Lottomatica.

 

Pagamento Imposta di soggiorno

Il pagamento dell'imposta di soggiorno è riservatoi ai titolari di una struttura ricettiva. Per informazioni ed effettuare il versamento dell'Imposta di soggiorno occorre cliccare sul seguente Link.


Pagamento rimborsi forfettari per le pratiche sismiche

Dal portale PagoPA https://portale-pedemontana-parmense.entranext.it/ ciascun utente potrà provvedere sia a generare richieste di pagamento spontaneo per il versamento dei rimborsi forfettari, sia ad effettuare il pagamento del dovuto sul nodo nazionale dei pagamenti PagoPA. La generazione dei pagamenti spontanei richiede l’accesso all’Area Riservata (“Accedi”) con le proprie credenziali SPID.

Nel caso in cui l’utente non abbia le credenziali SPID, fino al 27 febbraio 2021 sarà comunque possibile accedere al portale PagoPA dell’Unione (Link), che consentirà l’accesso per la creazione dell’avviso di pagamento spontaneo PagoPA e di scaricarlo in formato Pdf, ma non consentirà di procedere direttamente al pagamento sul nodo nazionale PagoPA (infatti per eseguire il pagamento on line è obbligatorio l’utilizzo di SPID). A partire dal 28 febbraio, invece, si potrà accedere esclusivamente con l’identità digitale SPID.

Una volta effettuato l'accesso con le proprie credenziali, sarà possibile produrre autonomamente l'avviso del pagamento desiderato, andando nella sezione “Pagamenti” e selezionando, successivamente  “Servizio Sismico”. A questo punto sarà possibile inserire la causale del versamento e i propri dati anagrafici per procedere con il versamento. Al fine di agevolare le procedure di verifica, il versamento  dovrà essere effettuato a nome del titolare della pratica.

A questo punto saranno a disposizione due opzioni:
 

  1. L'avviso di pagamento potrà essere generato direttamente dal soggetto terzo identificato (ad esempio il professionista incaricato di presentare la pratica) ed in questo caso egli dovrà indicare nel secondo passaggio di creazione dell’avviso PagoPA i dati anagrafici del titolare della pratica negli appositi campi resi disponibili dal portale di front office (i dati obbligatori sono i seguenti: tipo soggetto persona fisica/giuridica,codice fiscale, cognome, nome, nazionalità, indirizzo di residenza), previa opportuna autorizzazione del titolare.
  2. L'avviso di pagamento potrà essere generato direttamente dal titolare della pratica, con proprie credenziali e lo stesso provvederà poi al pagamento.

Una volta generato, l’avviso di pagamento PagoPA acquisirà un codice univoco di 18 cifre, chiamato codice avviso o codice IUV, e l’utente potrà decidere se pagarlo subito on line (con credenziali SPID), oppure se scaricarlo in formato Pdf e pagarlo successivamente (Pulsante “Paga più tardi”). Nella prima pagina del file pdf dell’avviso, compare il codice IUV, con il quale sarà possibile procedere successivamente al pagamento.

L’avviso PagoPA potrà essere pagato on line con qualsiasi modalità prevista nel nodo dei pagamenti PagoPA (Carta di credito, applicazioni di home banking e mobile payment del proprio PSP, circuito CBILL, Satispay, ecc.), oppure potrà essere stampato e pagato anche su canali fisici (sportelli di banche e poste, tabaccherie e punti SisalPay e Lottomatica sportelli ATM bancomat, ecc.). Ciascuno di questi canali applicherà proprie commissioni a carico di chi esegue il pagamento e rilascerà la ricevuta telematica di avvenuto pagamento.

All'atto di presentazione della pratica, dovrà essere allegata la Ricevuta Telematica in formato PDF a comprova dell'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria.

Nella causale del versamento, sarà necessario inserire i dati identificativi della pratica per la quale è stato effettuato.

LINK

 

Vai al Portale Entranext-PagoPA

 

SERVIZI FINANZIARI

  • Sede: Municipio di Collecchio
    Viale Libertà 3
    43044 Collecchio (PR)

  • Responsabile 

  • Dott.ssa Copelli Cristina
    Tel. 0521 301200
    INVIA UNA MAIL

  • Personale dell'Ufficio 

  • Dott. Bedodi Paolo
    Tel. 0521 301209
    INVIA UNA MAIL

  • Dott.ssa Gatti Elena
    Tel. 0521 301262
    INVIA UNA MAIL

SERVIZIO INFORMATICO 

  • Sede: Comune di Collecchio
    Piazza Repubblica, n. 1  
    43044 Collecchio (PR)

  • Responsabile

  • Ing. Gianluca Tesoriati
    Tel. 0521 301255 Fax 0521 30112
    INVIA UNA MAIL

Pubblicato il 
Aggiornato il