Open      
motore di ricerca

Controllo di vicinato: ATTENZIONE alle TRUFFE

Controllo di vicinato: ATTENZIONE alle TRUFFE

Il Corpo di Polizia Locale dell’Unione Pedemontana Parmense comunica che, da una verifica svolta, nessun membro aderente ai gruppi di Controllo di Vicinato attivi nei comuni di Collecchio, Felino, Montechiarugolo, Sala Baganza, Traversetolo e Lesignano de’ Bagni, abbia mai bussato alla porta di alcun cittadino chiedendo denaro per poter usufruire del servizio.


Il Controllo di Vicinato è infatti un servizio volontario e gratuito, pertanto nessuno è autorizzato a chiedere soldi, come apparentemente accaduto a Pontescodogna stando all’articolo pubblicato dagli organi di stampa locali nella giornata di giovedì 24 gennaio. Risulta, invece, che una società di vigilanza privata abbia proposto ad alcuni cittadini un contratto per una prestazione a pagamento che non ha nulla a che vedere con il Controllo di vicinato.


La Polizia Locale invita i cittadini a segnalare eventuali persone che chiedono denaro in nome del Servizio telefonando al numero 0521 833030.

ALLEGATI
Tutte le informazioni Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 217 Kb
Pubblicato il venerdì 25 gennaio 2019
Aggiornato il mercoledì 8 maggio 2019