Open      
motore di ricerca

Alloggi ERP per anziani: bando a Sala Baganza

Alloggi ERP per anziani: bando a Sala Baganza

Da venerdì 19 ottobre e fino al 19 novembre, gli anziani che abbiano compiuto almeno 60 anni, residenti o che lavorino a Sala Baganza e da almeno tre anni in Emilia-Romagna, potranno presentare la domanda per l’assegnazione di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) a Case Gombi, il complesso di appartamenti in piazza Gramsci appositamente attrezzato per anziani, dove grazie al progetto STAFF (Sportello Territoriale Assistenti Familiari e Formazione), è attiva la badante di condominio.

Per partecipare al bando di concorso, pubblicato da ACER per conto di Azienda Pedemontana Sociale, si dovrà inoltre essere in possesso dei requisiti richiesti dal Regolamento per l’assegnazione degli alloggi ERP in vigore nei cinque comuni dell’Unione Pedemontana Parmense approvato un anno fa. Regolamento che recepisce le direttive della Regione Emilia-Romagna e che si pone l’obiettivo di tutelare maggiormente le fasce deboli.


I requisiti per partecipare

Il nucleo familiare deve essere composto da persone che abbiano tutte almeno 60 anni compiuti, che non siano titolari oltre il 50% di altri appartamenti e con un valore ISEE fino a 17.154 euro. I richiedenti devono inoltre essere residenti anagraficamente o lavorativamente nel comune di Sala Baganza. Il Patrimonio mobiliare (auto, moto, barche, depositi e conti correnti bancari e postali, titoli di Stato, azioni, obbligazioni, buoni fruttiferi e partecipazioni azionarie), non può, invece, superare i 35.000 euro. Il bando è riservato ai cittadini italiani o dell’Unione Europea, i familiari dei cittadini UE regolarmente soggiornanti, i cittadini stranieri titolari di permesso di soggiorno UE per lungo periodo, i titolari dello status di rifugiati politici e i cittadini stranieri con permesso di soggiorno almeno biennale e che esercitino regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo.


Come e dove presentare la domanda

Le domande di partecipazione dovranno essere compilate unicamente sui moduli predisposti da ACER Parma. Potranno essere consegnate al funzionario ACER presente il venerdì dalle 8.30 alle 10.30 presso lo Sportello Sociale di Sala Baganza (via del Mulino 1), oppure direttamente alla sede di ACER a Parma (Vicolo Grossardi n. 16/A), previo appuntamento con il funzionario incaricato (Rag. Simona Padovani 0521/215254). Sarà inoltre possibile spedirle per mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno sempre alla sede ACER di Parma.

Per tutte le informazioni riguardanti i requisiti, scaricare il modulo per la presentazione della domanda e i criteri per la composizione della graduatoria, clicca QUI.

Pubblicato il venerdì 19 ottobre 2018
Aggiornato il martedì 6 novembre 2018