Ermo Colle 2020: due spettacoli in Pedemontana - Unione Pedemontana Parmense

Eventi - Unione Pedemontana Parmense

Ermo Colle 2020: due spettacoli in Pedemontana

Ermo Colle 2020: due spettacoli in Pedemontana

Sette spettacoli, di teatro, musica e poesia, nei luoghi più suggestivi del parmense. Il Palio Ermo Colle, quest’anno giunto alla 19esima edizione, torna ad allietare le serate agostane con i suoi eventi di alto livello, di cui due si svolgeranno nei comuni dell'Unione Pedemontana Parmense, sponsor della rassegna. 
Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21.15, con ingresso a offerta e in caso di maltempo si svolgeranno al coperto. La prenotazione è obbligatoria nei giorni dello spettacolo dalle ore 10 fino ad esaurimento posti al numero 329 3873192.
Il Palio, unico nel suo genere in Italia, è organizzato dall'Associazione culturale Ermo Colle sotto il coordinamento artistico di Adriano Engelbrecht. Come di consueto, durante la serata finale vengano consegnati alle compagnie vincitrici il Premio del Pubblico ed il Premio della Giuria.
Questa sarà un'edizione particolarmente voluta e sentita, che seppur “ridotta” per il numero degli appuntamenti ha mantenuto lo spirito e le caratteristiche che le sono proprie. A seguito delle direttive nazionali e regionali legate al Covid-19, l'Associazione culturale Ermo Colle e i Comuni coinvolti hanno deciso di limitare la presentazione degli spettacoli ai luoghi che ne permettano la messa in sicurezza nel rispetto delle norme. Le serate non saranno più 12, ma 7.
La Direzione di Ermo Colle per sostenere le compagnie, in questo momento in cui l'epidemia ha bloccato l'intero comparto della cultura e in particolare il teatro, ha voluto però lasciare inalterato il compenso per il rimborso spese e per i premi.
Meno appuntamenti, dunque, ma invariati sia lo spirito itinerante del Palio che i riconoscimenti alle compagnie, uno sforzo che si è potuto realizzare grazie alla collaborazione dei Comuni, degli sponsor e delle istituzioni che credono in questo progetto ormai seguitissimo nel territorio di Parma.
E al territorio, oltre che al teatro, va l'attenzione degli organizzatori, che da sempre hanno voluto mantenere nella sua interezza l'idea fondante di potare il teatro fuori dai contesti tradizionali, in  luoghi di importante interesse storico, artistico e naturalistico.
Boschi, prati, corti private, ville, selciati antichi e pievi sono divenuti negli anni spazi ideali per ospitare l'incanto del messaggio poetico, teatrale e musicale e i luoghi segreti -  talvolta sconosciuti  -  sono stati scoperti ed apprezzati dagli spettatori che  ci seguono.
A suggellare questo forte legame tra Arte e Territorio Ermo Colle Teatro il 9 agosto presso il Prato della Valle - Località Lagdei  a Corniglio propone “CAMINANTE. Sentieri poetici”.
Una lettura poetica e musicale per voci e arpa, a cantare i versi di grandi poeti, a definire un cammino ideale e sentimentale. Nella prima parte è proprio il tema del camminare, dell'incontro con gli elementi naturali - e dunque spirituali - a costruire un possibile sentiero da percorrere. In un secondo momento, invece, è il sentiero stesso che ci parla attraverso le liriche e i versi di tutti i poeti che ci hanno accompagnato lungo questo ventennio di Ermo Colle e che andremo a celebrare proprio il prossimo anno. Una piccola festa su un prato, all'ombra delle nostre vette e dei nostri meravigliosi laghi.
La sinergia che l'Associazione propone tra territorio e arte è oggi più che mai sentita ed apprezzata da amministratori ed istituzioni che hanno voluto, con interesse verso i luoghi e le persone, promuovere questa diciannovesima edizione che sarà dunque caratterizzata da rigorose norme di sicurezza perché, oltre al numero ridotto dei luoghi, vi è anche la limitazione del numero di spettatori.
Per assistere agli spettacoli infatti sarà obbligatoria la prenotazione telefonando, nei giorni della rappresentazione, dalle ore 10 fino ad esaurimento posti, al numero 329 3873192.
La serata finale con l'assegnazione dei premi e la rappresentazione degli spettacoli vincitori si svolgerà presso Villa Vignazza a Montechiarugolo.
Il Premio del Pubblico sarà decretato come ogni anno dal pubblico presente e il Premio della Giuria Critici che quest'anno è composta da: Elisa Cuppini (attrice e danzatrice), Silvio Malacarne (storico spettatore e cultore delle arti), Patrizia Mattioli (compositrice e musicista), Valeria Ottolenghi (critica teatrale Gazzetta di Parma) e Sandra Soncini (attrice).
Il Palio rientra nel programma di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020-21.


Informazioni
www.ermocolle.eu    
Telefono: 342 1370224
Mail: palioermocolle@gmail.com 
Facebook: Ermo Colle
Instagram:  ermocolle_palio

 

Link al programma completo


Gli spettacoli nei comuni della Pedemontana


4 agosto

SALA BAGANZA - Giardino della Rocca Sanvitale, ore 21.15

“PEDALA! GINO E ADRIANA BARTALI
NELL’ITALIA DEL DOPOGUERRA

LUNA E GNAC TEATRO

Gino Bartali pedala e pedala, sempre un altro giro di ruota e un’altra salita, senza mollare mai. Il ritratto dell’Italia è narrato da Gino e da sua moglie Adriana. L’Italia del dopoguerra: il voto alle donne, la repubblica e le sue contraddizioni legate a un regime che non vuole finire, l’inizio del boom economico.

In caso di maltempo Oratorio dell’Assunta - Rocca Sanvitale


7 agosto

MONTECHIARUGOLO - Villa "La Vignazza" - Località "La Fratta" - Ore 21.15

ASSEGNAZIONE DEI PREMI
E RAPPRESENTAZIONE SPETTACOLI VINCITORI

In caso di maltempo Circolo "Il Rugantino" di Basilicanova (Montechiarugolo)

Pubblicato il 
Aggiornato il