Open      
motore di ricerca

CUC - Centrale Unica di Committenza

Con la stipula di un’apposita convenzione tra l’Unione Pedemontana Parmense e i cinque Comuni ad essa aderenti (Collecchio, Sala Baganza, Felino, Traversetolo e Montechiarugolo) è stata sancita la creazione del  Servizio di Centrale Unica di Committenza, con funzione di Stazione Unica Appaltante.

La CUC dell’Unione Pedemontana avrà il compito di gestire per conto dei singoli  Comuni e dell’Unione medesima tutte le gare ad evidenza pubblica, tutte le trattative private precedute da gara informale disciplinate da norme generali e speciali e gli affidamenti per cottimo, con particolare riferimento nell’immediato agli appalti di servizi e forniture e con la prospettiva di includere, in futuro, anche quelli riferibili ai lavori pubblici.
 
Nello specifico, l’attività della Centrale Unica di Committenza inizia con l'adozione della determina di indizione della gara, sulla base delle indicazioni contenute nella determina a contrarre adottata da ogni singolo Ente ai sensi dell'art. 192 T.U.E.L. N. 267/2000, e termina con la pubblicazione dell'esito di gara.
 
In particolare la CUC, sempre in collaborazione con il Committente:
  • collabora  alla corretta individuazione dei contenuti dello schema del contratto, tenendo conto che lo stesso deve garantire la piena rispondenza del lavoro, del servizio e della fornitura alle effettive esigenze degli enti interessati;
  • cura gli adempimenti relativi allo svolgimento della procedura di gara in tutte le sue fasi, ivi compresi gli obblighi di pubblicità e di comunicazione previsti in materia di affidamento dei contratti pubblici e la verifica del possesso dei requisiti di ordine generale e di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa;
  • nomina la commissione giudicatrice (in caso di aggiudicazione con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa);
  • provvede all’aggiudicazione provvisoria e definitiva;
  • cura gli eventuali contenziosi insorti in relazione alla procedura di affidamento, fornendo anche gli elementi tecnico-giuridici per la difesa in giudizio;

CONTATTI


Sede: Comune di Collecchio
viale Libertà n. 3 - 43044 Collecchio (PR).


Responsabile

Dott.ssa M. Alessandra Mellini
Tel. 0521 301217- Fax 0521 301120
Email: a.mellini@comune.collecchio.pr.it

 
Pubblicato il martedì 14 aprile 2015
Aggiornato il martedì 11 settembre 2018