Open      
motore di ricerca

Struttura dell'Ente

Il modello organizzativo prescelto ha implicato un lavoro di razionalizzazione e riorganizzazione dei servizi posti in comune, migliorandone l’efficienza, grazie al più ampio raggio d’azione. L’assetto è improntato a criteri di autonomia operativa ed economicità di gestione, nel rispetto dei principi di professionalità e di responsabilità per il perseguimento degli obiettivi programmatici degli organi di governo.

Pubblicato il mercoledì 5 ottobre 2016
Aggiornato il sabato 8 ottobre 2016